aAccademia

L'articolo è stato aggiunto al tuo carrello

aAccademia

Vladimir S. Solov´ëv
Filosofia teoretica
a cura di Andrea Dezi

traduzione di Andrea Dezi

La Filosofia teoretica di Solov´ëv raccoglie tre articoli apparsi tra 1897 e 1899 sulla rivista moscovita Questioni di filosofia e psicologia diretta da Lopatin, amico d’infanzia dello stesso Solov´ëv. Questi articoli verranno successivamente indicati come i primi tre capitoli della «filosofia teoretica» e costituiscono il primo passo, l’impetus di un intero sistema della metafisica, rivolto a coloro che esigono il rigore del pensiero e sono capaci di uno sguardo intellettuale o speculativo. Solov´ëv pone qui in stretta connessione il problema gnoseologico e quello ontologico, esponendo l’identità della domanda sull’essere e di quella sulla verità attraverso l’interrogazione sulla natura ontologica del male.
collana Initia Philosophiae
anno di pubblicazione 2013
pp. 104
ISBN cartaceo 9788897523604
ISBN pdf 9788897523611
Vladimir Sergeevicˇ Solov’ëv (1853-1900) è uno dei massimi filosofi russi. La Filosofia teoretica raccoglie tre articoli apparsi tra il 1897 e il 1899 sulla rivista moscovita «Questioni di filosofia e psicologia». In quanto ricerca sulla forma della verità, essi costituiscono il movimento iniziale di un intero sistema della metafisica.
È dottore di ricerca in Filosofia. Laureato in Filosofia con lode all’Università «La Sapienza» di Roma, ha studiato in Germania, Francia, Russia. La sua attività scientifica è attualmente rivolta all’indagine di problemi ontologici e gnoseologici nella loro connessione alla filosofia della natura, secondo una visione sistematica e organica della filosofia in generale. Dal 2010 è condirettore della collana Initia Philosophiae presso l’Accademia University Press di Torino, per la quale ha tradotto e curato opere di F. W. J. Schelling e di V. S. Solov´ëv. Nel semestre invernale 2013 ha insegnato Filosofia Teoretica presso l’Università Statale F. M. Dostoevskij di Omsk (Russia).
È dottore di ricerca in Filosofia. Laureato in Filosofia con lode all’Università «La Sapienza» di Roma, ha studiato in Germania, Francia, Russia. La sua attività scientifica è attualmente rivolta all’indagine di problemi ontologici e gnoseologici nella loro connessione alla filosofia della natura, secondo una visione sistematica e organica della filosofia in generale. Dal 2010 è condirettore della collana Initia Philosophiae presso l’Accademia University Press di Torino, per la quale ha tradotto e curato opere di F. W. J. Schelling e di V. S. Solov´ëv. Nel semestre invernale 2013 ha insegnato Filosofia Teoretica presso l’Università Statale F. M. Dostoevskij di Omsk (Russia).

Instagram INSTAGRAM