aAccademia

L'articolo è stato aggiunto al tuo carrello

aAccademia

19,00
aggiungi al carrello (cod: 9791280136411)
cartaceo, ISBN 9791280136411
5,99
aggiungi al carrello (cod: 9791280136428)
PDF 1 MB, ISBN 9791280136428
Alessandro Maurini
Aldous Huxley Il pensiero politico di un uomo di lettere
anno di pubblicazione 2021
pp. 224
ISBN cartaceo 9791280136411
ISBN pdf 9791280136428

Dietro la nota e riconosciuta abilità letteraria di Aldous Huxley (1894-1963), c’è un pensiero politico con solide basi filosofiche che lo definisce, oltre che come uomo di lettere, come un pensatore politico che usa la letteratura per esprimersi: il contributo della sua riflessione alla storia del pensiero politico è notevole almeno quanto quello dato alla storia della letteratura.
Quello di Huxley è un pensiero politico originale che da una parte, soprattutto nella ricerca di un varco tra le grandi ideologie del Novecento, è rappresentativo della sua epoca, ma dall’altra, soprattutto nel suo manifesto politico senza dubbio più riuscito, cioè Mondo nuovo, ha una tremenda e per certi versi sconcertante attualità. Paradigma dei nodi irrisolti del liberalismo contemporaneo, la distopia di Huxley ha tutt’altro che esaurito la sua spinta antiutopica: resta un insuperato manifesto della
difesa della libertà individuale e dell’unicità biologica dell’individuo contro le possibili degenerazioni totalitarie delle nostre liberaldemocrazie, in questo secolo di rivoluzione biotecnologica tra neuroscienza, ingegneria genetica e neurofarmacologia. Per questo motivo, oggi più di ieri e domani più di oggi il fantasma del Mondo nuovo di Huxley è destinato ad aggirarsi e a incombere sul dibattito liberaldemocratico contemporaneo.


Alessandro Maurini, PHD in Studi Politici. Storia e Teoria, si occupa di storia del pensiero politico moderno e contemporaneo.
Tra le sue pubblicazioni su Aldous Huxley, è autore e co-curatore di Sul mondo nuovo di Aldous Huxley (Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2019) ed è il curatore dell’attuale edizione (dal 2015) di Aldous Huxley, Il mondo nuovo. Ritorno al mondo nuovo (Milano, Oscar Classici Mondadori), in cui firma una traduzione e la Nota finale.
Dal 2008 è membro della Aldous Huxley Society. Questo volume è la prima edizione italiana del suo Aldous Huxley. The Political Thought of a Man of Letters, pubblicato negli Stati Uniti (Lexington Books, Rowman & Littlefield)
nel 2017.

Instagram INSTAGRAM