aAccademia

L'articolo è stato aggiunto al tuo carrello

aAccademia

Metamorfosi dei Lumi 6 Le belle lettere e le scienze
a cura di Simone Messina, Paola Trivero

collana Metamorfosi dei Lumi. Ricerche interdisciplinari tra Sette e Ottocento
anno di pubblicazione 2012
pp. 320
ISBN cartaceo 9788897523093
ISBN pdf 9788897523109
ISBN epub 9788897523109

Come muore la gloriosa “Repubblica delle Lettere” del Settecento? In che modo, al confine tra Sette e Ottocento, la comunità dei gens de lettres cede il passo alla frammentazione del sapere e della curiosità intellettuale, alle diverse modalità di scrittura che annunziano l’età moderna?
A questa ricerca è dedicato il sesto volume pubblicato dal Centro Studi Interdisciplinare Metamorfosi dei Lumi dell’Università di Torino, che raccoglie il frutto della riflessione collettiva svoltasi nell’ambito del centro durante gli anni accademici 2009 e 2010.
Prendendo le mosse dagli sviluppi della filosofia nel corso del Settecento, si focalizza l’attenzione su due aspetti dell’evoluzione culturale del periodo di transizione tra illuminismo e modernità: il rapporto della scienza medica con la letteratura, e il sorgere di una nuova identità dei letterati.


Professore ordinario di Letteratura italiana presso la ex Facoltà di Magistero dell’Università di Torino, ora Facoltà di Scienze della Formazione.
Ha tenuto lezione e seminari presso Université de Savoie, Université de Lyon e Universität Bielefeld e svolto ricerche incentrate soprattutto su testi teatrali degli autori che hanno rifondato il genere comico e tragico nel Settecento italiano, sia sul versante delle varianti d’autore che su quello della analisi testuale. Altri studi concernono alcuni autori e questioni del Cinque e Seicento italiano sino al Novecento, quasi sempre relativi al contesto della scrittura teatrale.
Ha collaborato, con recensioni a varie riviste in particolare,“ARIEL, “GSLI”, “La Rassegna della letteratura italiana”.
Fa parte, sin dalla sua fondazione del CIRSDe (Centro Interdisciplinare di Ricerche e Studi delle Donne) ed è tra i soci fondatori del “Centro Interdisciplinare Metamorfosi dei Lumi”. Con Barbara Lanati ha fondato, unitamente al Teatro Settimo di Torino, il “Centro Studi DIVINA. Osservatorio sul teatro contemporaneo femminile”.

Instagram INSTAGRAM